Sabrina Milazzo

Sabato 25 settembre alle ore 18.30 la galleria Nuvole Arte Contemporanea di Montesarchio (BN) inaugura la nuova stagione espositiva con una personale di Sabrina Milazzo, Stato interessante.

Continuando in quella che è ormai una traccia di lavoro consolidata, Nuvole Arte presenta un progetto pensato e realizzato per gli spazi della galleria. Nel caso di Sabrina Milazzo, la mostra si compone di un piccolo nucleo di dipinti sul tema della maternità. Si tratta, ovviamente, di un tema affrontato dalla giovane artista torinese attraverso un linguaggio visivo assolutamente attuale, dove il corpo della donna è ritratto nella trasformazione precedente il parto o nei comportamenti della cura del neonato. La definizione di una condizione normale e socialmente accettata del corpo fa da sfondo problematico all'indagine dell'artista. I soggetti ritratti, infatti, sono spesso decorati con vistosi tatuaggi, mentre è ironico il riferimento alla tortura imposta dalle convenzioni, negli abiti o nell'educazione.

"Le mie giovani mamme sono tatuate e hanno un aspetto aggressivo, - dice l'artista - ma questa aggressività è solo apparente, un'immagine esteriore che non esclude sentimenti profondi e un totale e sensibile amore materno. L'essere e l'apparire sono in una piacevole convivenza armonica, in cui il vezzo del piacere e del piacersi non distolgono l’attenzione dalle più importanti questioni del coltivare delle buone virtù, simbiosi equilibrata tra forma e contenuto."


 


 


 


 


 


 

© Nuvole Arte 2009 — 2017 • Build with Indexhibit • Coded by Emanuele Tortolone